ingranaggi e istruzioni

ingranaggi e istruzioni

Corso di autoproduzione editoriale: quarta puntata

  • April 14, 2010 1:30 pm

L’8 aprile, durante il quarto appuntamento del corso
di autoproduzione editoriale della Corte, abbiamo parlato di photoediting, fotogiornalismo, illustrazioni e disegni.

Corso di autoproduzione editoriale: seconda puntata

  • March 29, 2010 5:21 pm

Durante il secondo appuntamento del corso
di autoproduzione editoriale della Corte abbiamo parlato di italiano standard,
deviazioni dalla norma, scelte di intervento sui testi e fogli di
stile. Ecco le slide.

Qualche riferimento per chi non c’era:

Lo sgrassatutto naturale di Madame M.S.

  • July 21, 2009 10:16 pm

Domenica scorsa il mercatino del GAS era molto animato: dai produttori, più che da un pubblico numeroso (che doveva essere al mare) e, non avendo molto da fare al mio banchetto di libri**, mi aggiravo incantata fra le variopinte autoproduzioni alimentari e non e mi fermavo a chiacchierare con conoscenze nuove e meno nuove, e tutte avevano qualcosa di interessante da dire. Tra queste, Madame M.S. è una delle artefici di questa mia rara ondata di ottimismo, e questo post è dedicato a lei per tre motivi.

Permacoltura: il paradiso nel mio orto

  • May 2, 2009 9:00 pm

 

A proposito di permacoltura, la Guida steampunk all’apocalisse afferma:

Le Menti degli SteamPunk, aperte alla Meccanica come sono, saranno quant’altre mai capaci di venire a capo dei Dilemmi che senz’altro sorgeranno, e sarà con massima Consapevolezza che dovremo accostarci alla Questione Agricola. L’Agricoltura tradizionale, quella in uso nelle Società contadine preindustriali, è lungi dall’essere perfetta: con la loro scarsa Lungimiranza, molte Fattorie impoverivano lo stesso Terreno che dava loro Nutrimento. Inoltre, l’estenuante Lavoro Agricolo imposto a tante Braccia acuiva la Miseria della Classi più sventurate come pure i Divari culturali, in quanto i Contadini non disponevano di Tempo Libero per migliorare la propria Istruzione.

Noi non abbiamo alcuna Intenzione di riprodurre una siffatta Trappola. Applicando determinate Conoscenze al Processo Agricolo, si può minimizzare la quantità di Manodopera necessaria eliminando di sana pianta i Rischi per il Terreno. Il Processo di cui parliamo reca il Nome di Permacoltura.

Sebbene tale Metodo sia troppo complesso per poterlo descrivere nel Dettaglio all’interno del presente Volume, i suoi Fondamenti sono assai semplici. La Biomassa e le Sostanze Nutritive si trovano all’interno di un Ciclo chiuso e privo di Scorie. L’Orto è dotato di molteplici Strati, ciascuno dei quali rinforza gli altri. Le Case sono incluse in tale Armonia attraverso la loro stessa Struttura e mediante le Fondamenta.


Vi incoraggiamo a condurre Ricerche indipendenti su questi Principi affinché possiate intrecciare assieme la Sfera Meccanica e quella Organica per ottenere un autentico Paradiso terrestre che vi offra Nutrimento garantendovi il Tempo per continuare ad armeggiare con i vostri Manufatti.

pasta di pane 2 — pasta madre tech

  • April 12, 2008 12:33 am


Qualche tempo fa sono riuscita a vedere fisicamente miss D e a portarle un vasetto di pasta madre dopo che il primo era stato esposto a un po’ troppe intemperie emotive. Già da prima contavo di raccontare giorno per giorno come seguivo la pasta per fornire informazioni un po’ meno aleatorie sia a lei che a chiunque altro abbia voglia di curare del lievito naturale, impresa che chiede l’impegno della cura di una pianta, costante ma non impossibile, assolutamente.


Allora, sarà che questo mio rapporto con la pasta madre e il pane è cominciato all’hackmeeting dell’anno scorso, ho collegato questa esigenza di raccontare come curo il lievito naturale a quella di pubblicare notizie brevi nella colonna laterale del blog

il video della pasta madre direttamente dall’archive

  • April 11, 2008 3:04 am

http://www.archive.org/flv/FlowPlayerWhite.swf

un primo post di prova per pubblicare video dall’archive invece che dagli altri servizi commerciali che si potevano usare esclusivamente fino a oggi. E finalmente ecco la consistenza della pasta madre ;)

un dizionario installabile su linux. il cd sansoni su ubuntu.

  • December 7, 2007 12:10 am

sottotitolo: ma allora a volte qualche servizio di assistenza che funziona c’è.

Lo scaffale di fronte a me assomiglia a quello di questa foto, soprattutto per i dizionari scompaginati: li ho consultati a lungo negli anni, fino a distruggerli, e anche se li uso sempre di meno perché preferisco i dizionari online (naturalmente assieme a tutte le altre risorse possibili), con il tedesco il privilegio di fare quasi del tutto a meno della carta mi era precluso, perché fino a pochi mesi fa non c’era nessuna risorsa gratuita in rete.